Parliamone con...


Angelo Luigi Sangalli

è un pedagogista con una formazione sugli aspetti neuropsicologici dell’apprendimento e dell’handicap.
Opera come pedagogista, consulente e formatore. 

 


 

CONSIGLI DI MARILENA


Marilena è la terapista di molti atleti di Sportmid ASD Onlus, ma non solo: è lei che da quarant’anni porta lo sci a misura di qualsiasi disabilità, ad Asiago, con i maestri specializzati dello Spavteam. Marilena è per noi genitori, pungolo e porto dove trovare risposte e strumenti per far crescere i nostri figli. In questo momento di emergenza, non potevano mancare i suoi consigli su come passare il tempo a casa restando in salute.

di Sandra Vincenzi


 

Vicini anche se distanti


L’invito del Presidente della Provincia di Brescia per questo martedì 31 marzo 2020, di osservare un minuto di silenzio a mezzogiorno per tutte le vittime del coronavirus, ci trova preparati anche per dare un nostro contributo.

I nostri atleti hanno preparato dei testi, dei commenti, dei disegni e delle foto con le quali vogliono dire a tutti: Siamo vicini anche se siamo lontani! E vi pensiamo tutti!

Ma lasciamo la parola a loro.


È un periodo difficile perché non si può andare fuori e tante persone sono ammalate.
Specialmente per nonni e altre persone un po' più deboli, il virus potrebbe essere pericoloso.
Di solito io esco tutti i sabati sera con il mio gruppo e adesso non si può tant'è che l'ultima volta che sono uscito è stato il 22 febbraio quando c'era la festa di carnevale.
Adesso la mia mamma lavora da casa. Siamo rinchusi a casa! 
Non posso andare a fare sport. Chiuso il corso in piscina, il corso di canto e il corso di musicoterapia.
Purtroppo il pericolo dei contagi non diminuisce.
Non mi sto annoiando.
Sento qualche amico. Le videolezioni della mia insegnante mi piacciono tantissimo sul tablet e facciamo tanto Yoga. Non si riesce a fare lo spettacolo.

Con affetto Mirko Bertazzi.


Sono difficili questi momenti, però noi ce la facciamo, anche se dobbiamo essere coraggiosi.

Marta


Cara Natalina mi dispiace per il tuo papà e mando un abbraccio a te e a Davide.

Benny


Stasera insieme a Papa Francesco ho pregato per chi offre e per chi ci ha lasciato a causa del coronavirus. Questa luce è per loro.

Stella


Se io vedessi la mia mamma stare male, le canterei una ninnananna perché io, quando sono triste, mi tranquillizzo così. Le direi: “La paura non ci fa vivere. E’ la vita e l’amore che ci fa vivere. Sei la mia mamma e io starò per sempre con te e non ti abbandonerò mai.” Dico a tutti quelli che in questo momento stanno soffrendo di non arrendersi mai. Vorrei fargli ascoltare la canzone Il guerriero di Marco Mengoni che a me piace tanto.

Gaia Nara Ragnoli

Sofia
Simone
Laura
Kristel
Fede e Alice
Elisabeta
Edoardo
Daniele
Anna
Stella
Elisa

Iscriviti alla Newsletter

Accetto condizioni sulla privacy. Leggi